La Bottega dello Psicologo 2014 - Da Martedì 01 Aprile in Via Lazzaretto 29/A FORLì

La Bottega dello Psicologo è un laboratorio artigianale dove incontrarsi, scambiare conoscenze e saperi, discutere ed essere ascoltati.

La Bottega vuole essere un luogo di confronto, dove raccogliere idee per far crescere il territorio, attraverso la prospettiva della psicologia, che, abbandonando lo studio privato, si occuperà delle persone e della comunità.

 

Dal 1 aprile al 29 maggio 2014

30 iniziative a partecipazione gratuita

In Via Lazzaretto 29/A - Forlì

SCARICA LA BROCHURE DELLA BOTTEGA (formato pdf)

 

Nei due mesi di apertura saranno proposti una serie di appuntamenti a partecipazione gratuita su tre tematiche attuali e di interesse generale:

  • LA RELAZIONE TRA PREVENZIONE E CURA - Il potenziamento dei fattori protettivi, individuali, familiari e sociali ha la funzione di limitare ciò che mette a rischio la salute delle persone e delle comunità. Ne parleremo da diverse angolature: il sostegno sociale per la difesa da nuovi rischi per il benessere, gli stili di vita salutari e il rapporto tra mente e corpo nelle malattie somatiche. (scarica il volantino specifico con i relatori);
  • LO SVILUPPO delle RETI, LO SVILUPPO nelle RETI - In una folla gli individui restano separati, vincolati alla propria egocentrica identità; ognuno sente di doversi proteggere o di dover competere con gli altri. Se al contrario la folla si trasforma in una rete sociale, il singolo sente di poter contare sulle persone che ha attorno e si sente supportato. Come e in che modo le singole forze di ciascuno si coagulano e diventano una differente e più potente energia? Quando le energie di una rete possono tradursi in un beneficio per i singoli che le assorbono? (scarica il volantino specifico con i relatori)
  • LA PSICOLOGIA SUL PALCOSCENICO - Una serie di iniziative realizzate nello spazio comune tra Scienze Psicologiche ed arti espressive, per affrontare tematiche di attualità, con un approccio interattivo. (scarica il volantino specifico con i relatori)